Nuovo upgrade per l’impianto dei granuli

[9 marzo 2016]

Si sono conclusi in questi giorni i lavori di manutenzione programmata e revamping dell’impianto di Revet Recycling che produce il granulo partendo dal plasmix selezionato da Revet e raccolto dai cittadini toscani. Ad essere interessate dall’aggiornamento tecnologico le sezioni dedicate alla triturazione, al lavaggio e all’asciugatura delle plastiche miste delle raccolte differenziate: tutte fasi fondamentali e propedeutiche al successivo riciclo vero e proprio, operato nell’estrusore.

I tecnici di Revet Recycling hanno infatti studiato approfonditamente il processo produttivo del nostro e di altri impianti europei simili. E alla fine è stato deciso di intervenire anche sulle fasi iniziali della lavorazione, quelle appunto della triturazione e del lavaggio. L’attività produttiva sarà incrementata a sette giorni su sette in modo da poter soddisfare vecchi e nuovii clienti che caricano ogni mese il nostro granulo per stampare i loro manufatti.