Troppo rumore di un Circolo a Pisa

[18 luglio 2013]

In relazione all’articolo pubblicato dal Tirreno, edizione di Pisa del 16 luglio, nel quale i residenti della zona di Riglione a Pisa protestano contro i rumori provenienti dal locale “La Pagoda”, si fa presente che ARPAT è intervenuta con un sopralluogo, in data 29 giugno, effettuando misure fonometriche e rilevando un superamento del limite differenziale di immissione notturno, risultato pari a 8,1 dB (limite consentito 3 dB).

Come previsto dalla normativa vigente, il rapporto delle misure è stato inviato al competente Ufficio Ambiente del Comune di Pisa il quale, in data 15 luglio (giorno precedente all’articolo in questione) ha emesso un’ordinanza nei confronti del circolo La Pagoda, dove si ordina di “interrompere immediatamente le emissioni sonore” e si avverte che per “poter svolgere le attività di diffusione musicale” dovrà essere acquisito il parere favorevole di ARPAT, sulla base di una valutazione di impatto acustico che dovrà dimostrare il rispetto dei limiti per le emissioni sonore.