Acqua

L’acqua in sicurezza, una sfida per la Toscana. Un focus sull’Isola d’Elba e la dissalazione

Primo forum “Acqua e sicurezza in Italia”, ISS e ISTAT: lavorare in modo strutturale sull’approvvigionamento idrico

Al forum online “Acqua e sicurezza in Italia”, che ha dato il via al progetto di comunicazione “Prima l’acqua, per il territorio in sicurezza”,  un focus sullo scenario generale della risorsa idrica si è parlato molto di Toscana. A questo primo webinar, moderato dalla giornalista, Ivonne Carpinelli di Canale Energia, hanno al quale hanno partecipato...

Arsenico e fluoro nell’acqua potabile del Lazio: la Commissione Ue deferisce l’Italia alla Corte di giustizia

A Bagnoregio, Civitella d'Agliano, Fabrica di Roma, Farnese, Ronciglione e Tuscania fornitura di acqua potabile non sicura

La Commissione europea ha deferito l'Italia alla Corte di giustizia per il mancato rispetto della direttiva sull'acqua potabile (direttiva 98/83/CE) e ricorda che «La direttiva impone agli Stati membri di garantire che le acque destinate al consumo umano siano salubri e pulite, e richiede che nell'acqua potabile non siano presenti microrganismi e parassiti, né sostanze che...

I laghi del mondo perdono rapidamente ossigeno mentre il pianeta si riscalda (VIDEO)

I livelli di ossigeno nei laghi d'acqua dolce temperati stanno diminuendo più velocemente che negli oceani

Lo studio “Widespread deoxygenation of temperate lakes”, pubblicato su Nature da un folto team internazionale di ricercatori ha scoperto che «Dal 1980, i livelli di ossigeno nei laghi esaminati in tutta la zona temperata sono diminuiti del 5,5% in superficie e del 18,6% nelle acque profonde». Nel frattempo, in un ampio sottoinsieme di laghi, per lo...

Da Firenze via libera alla holding pubblica per gestire le partecipazioni Publiacqua

Si va verso un unico soggetto che possa raggruppare la maggioranza delle quote di Publiacqua attualmente suddivise fra 48 diversi Comuni

Il Consiglio comunale di Firenze ha approvato ieri la delibera dell’assessore alle Partecipate, Federico Gianassi, dando il via libera alla costituzione di una società pubblica pluri-partecipata che gestisca le quote pubbliche di Publiacqua. La delibar prevede infatti la partecipazione del Comune di Firenze ad una costituenda holding interamente pubblica, che possa raggruppare in un unico...

Lucca, quintali di cemento sull’antico porto fluviale e i resti archeologici

La denuncia di Legambiente: sono state valutate le conseguenze di una cementificazione, che non risponde a logiche di utilità sociale ma a ben altri interessi?

Proprio nel giorno in cui si celebra la giornata mondiale dell’Ambiente, in cui si afferma l’urgenza della tutela dei territori in nome della sostenibilità e della resilienza, a Lucca ci tocca assistere ad uno spregio, il cui impatto sarà valutabile non appena la cittadinanza potrà, con i propri occhi, apprezzare la mostruosità che si sta...

Emissioni di gas serra dai bacini idrici superiori a quanto previsto in precedenza. Troppo metano

Nel mondo equivalgono a 1,07 gigatonnellate di CO2, il 29% in più di quel che si credeva

Secondo lo studio “Year-2020 Global Distribution and Pathways of Reservoir Methane and Carbon Dioxide Emissions According to the Greenhouse Gas from Reservoirs (G-res) Model”, pubblicato su Global Biogeochemical Cycles da un team di ricercatori della Washington State University (WSU) e dell'Université du Québec à Montréal (UQAM), le emissioni di gas serra prodotte dai bacini idrici di...

Nasa: l’evapotraspirazione sta aumentando rapidamente

I satelliti mostrano come il ciclo dell'acqua della Terra sta diventando più veloce a causa riscaldamento globale

Lo studio “A 10 per cent increase in global land evapotranspiration from 2003 to 2019”, pubblicato su Nature da un team di ricercatori della NASA, presenta i risultati di 17 anni di osservazioni sulla gravità del nostro pianeta per capire come sta cambiando il ciclo globale dell'acqua e ne è venuto fuori che «Tra il...

Il budget di Biden piace agli ambientalisti Usa. Piacerà anche al Congresso?

Sierra Club, Greenpeace e NRDC: passi avanti verso la giustizia climatica e sociale

Il presidente Usa Joe Biden ha presentato formalmente la sua prima richiesta di bilancio al Congresso. Punto di partenza di quella che, se approvata, per gli Usa sarebbe una vera e propria rivoluzione è lestrema urgenza di affrontare 4 crisi interconnesse: «Una storica pandemia globale; un'economia martoriata dalla recessione; la crisi generazionale del cambiamento climatico;  persistenti disuguaglianze nell'economia e nella nazione». Il...

Nuova eruzione del Nyiragongo: quasi 400.000 persone potrebbero essere sfollate

Situazione sempre più difficile a Goma, nella Repubblica democratica del Congo. Si teme un’epidemia di colare. I bambini sono i più a rischio

Le persone che erano tornate a casa dopo essere fuggite di fronte alla recente violenta – ma breve – eruzione del Monte Nyiragongo », uno dei vulcani più attivi del mondo, stanno di nuovo scappando e potrebbero essere molte di più. L’Unicef ha avvertito che, dell’attuale esodo continua, nell’area di Goma, nella Repubblica democratica del...

Fognature, farmaci e impatti sulla fauna selvatica e la salute umana

I farmaci scaricati con le acque reflue sono un crescente pericolo ma potrebbero diventare una risorsa da recuperare

I medicinali che assumiamo normalmente passano dal nostro corpo e finiscono nell’ambiente, ma nessuno sa ancora esattamente quanto questo sia rischioso per la fauna selvatica e la salute umana.  Come spiega Horizon – the EU Research & Innovation Magazine   negli ultimi 20 anni è cresciuta la preoccupazione per la quantità di farmaci che, attraverso le...

Ecco qual è la performance delle 142 principali aziende di servizio pubblico toscane

L’intervento del presidente Cispel Alfredo De Girolamo alla presentazione del rapporto annuale elaborato da Utilitatis

Come ogni anno, Confservizi Cispel Toscana offre ai suoi associati, agli stakeholder regionali, ai media e ai cittadini un quadro delle grandezze economiche aggregate delle aziende che gestiscono servizi pubblici locali: acqua, rifiuti, trasporti, energia, parcheggi, edilizia residenziale pubblica, farmacie, cultura. In modo trasparente, l’Associazione di categoria, rende pubblici dati sulle caratteristiche economiche e finanziarie...

Servizi pubblici, le aziende toscane pronte a investire 1 mld di euro l’anno nella green economy

De Girolamo (Cispel): «Siamo un settore industriale solido e performante, pronto a mettersi al servizio di una politica regionale chiara e forte, che decida»

La pandemia ha portato alla luce il vero valore dei servizi pubblici locali, che spesso vengono dati per scontati o addirittura bollati come sinonimo di inefficienze; anche nelle fasi più dure della crisi sanitaria le aziende di settore sono infatti rimaste attive e in prima fila per erogare servizi inevitabilmente individuati come “essenziali” – dalla...

Acqua sotto fuoco. Il ruolo dell’acqua nei conflitti in tutto il mondo

Unicef: gli attacchi all'acqua sono attacchi ai bambini

Il diritto all'acqua potabile e ai servizi igienico-sanitari è radicato nella Convenzione sui diritti dell'infanzia, nelle risoluzioni Onu e nelle convenzioni di Ginevra. È un diritto fondamentale per la sopravvivenza dei bambini quanto il cibo, le cure mediche e la protezione dagli attacchi srmati. Ma, come fa presente l’Unicef, «Da Cox's Bazar in Bangladesh, all'Ucraina, allo Yemen,...

Guerre: gli strumenti per proteggere i civili ci sono, manca la volontà di applicarli

Lowcock al Consiglio di sicurezza Onu: «Ciò che non viene punito viene incoraggiato»

Mentre dalla Libia arrivano le terribili immagini dei bambini morti e spiaggiati, vittime collaterali di guerre rimosse e dimenticate, intervenendo al Consiglio di sicurezza della Nazioni Unite, il coordinatore dei soccorsi di emergenza dell’Onu, Mark Lowcock, ha fatto presente agli ambasciatori dei diversi Paesi – alcuni dei quali impegnati in conflitti con gravi perdite di...

Fuga dal vulcano Nyiragongo: bambini e famiglie in pericolo

Le persone stanno tornando lentamente a Goma dopo la violenta eruzione

Durante dell'eruzione del Monte Nyiragongo, nella notte tra sabato a domenica, più di 150 bambini sono rimasti separati dalle loro famiglie fuggite da Goma, nella Repubblica democratica del Congo (Rdc) e si teme per la vita dei 170 bambini dispersi. L'ultima eruzione del Nyiragongo, nel 2002, lasciò più di 100.000 persone senza casa. Il vulcano è...

La desertificazione si sta espandendo in Italia

A rischio non solo il sud ma anche una vasta porzione del Piemonte, la costa romagnola, territori sparsi di Toscana e Umbria, fino alle zone alpine di Val d’Aosta e Alto Adige

Mentre il dibattito pubblico (e tecnico) s’accapiglia sui conflitti che vertono tra l’installazione di impianti per le fonti rinnovabili e la tutela del paesaggio – storicamente modellato dall’uomo –, il paesaggio se lo sta già portando via la crisi climatica che le rinnovabili potrebbero aiutarci a contrastare: basta osservare l’avanzata del rischio desertificazione lungo la...

Servizi pubblici, quali sono le performance economiche delle aziende toscane?

Il rapporto annuale redatto dalla Fondazione Utilitatis per Cispel Toscana verrà presentato online il 26 maggio

Le aziende toscane attive nel comparto dei servizi pubblici – come acqua, rifiuti, energia, trasporti – hanno dimostrato grande resilienza nell’anno della pandemia, restando in prima fila nell’erogazione dei servizi anche durante i momenti più duri della crisi sanitaria per non lasciare sguarniti i territori di servizi giustamente definiti essenziali. Ma con quali ricadute, sotto...

Inaugurato il nuovo depuratore di Grosseto

Acquedotto del Fiora: «La seconda vita dell’acqua»

Oggi sono stati inaugurati il nuovo depuratore di Grosseto le colonnine elettriche AdF-Acea Innovation della sede dell’Acquedotto de fiora in via Mameli, un progetto per la mobilità sostenibile che nei prossimi 3 anni installerà circa 200 colonnine elettriche nel territorio servito da AdF. Per Giuseppe Gola, amministratore delegato del Gruppo Acea, «L’inaugurazione del nuovo depuratore...

Utilitalia, il 16 giugno torna il Festival dell’acqua

Castelli: «Grazie anche alle risorse del Pnrr, il comparto idrico può accelerare lungo il percorso virtuoso già intrapreso negli ultimi anni»

Torna anche quest’anno, il 16 giugno – in modalità digitale – il Festival dell’acqua di Utilitalia, una delle più importanti kermesse per la tutela e l’uso sostenibile dell’oro blu a livello nazionale che ormai dal 2011 torna a arricchire a cadenza biennale il dibattito pubblico sul tema, con l'ultimo appuntamento che risale a Bressanone 2019....

L’inferno di Gaza: distrutto il sistema sanitario e scolastico. Mancano i beni di prima necessità

Gli aiuti di emergenza del WFP alle famiglie colpite non bastano

Ieri il ministero della salute palestinese (MoH) dell’Autorità Palestinese di Ramallah ha fatto il bilancio delle vittime degli attacchi israeliani ai Territori palestinesi in Cisgiordania, Gerusalemme e Striscia di Gaza: 220 morti  e 6,039 feriti. Il MoH ha sottolineato che «Il numero dei morti, nella Striscia di Gaza, ha raggiunto 198, inclusi 58 bambini e 35 donne, mentre 21 palestinesi, compreso...

Dal trattamento delle acque reflue all’idrogeno verde? Gruppo Cap ed Rse ci provano

Al via un progetto pilota di tre anni per valutare l’efficacia e l’efficienza economica della produzione di idrogeno verde, per rendere i depuratori-bioraffinerie ancora più circolari

Due società a capitale interamente pubblico – il gruppo Cap che gestisce il servizio idrico integrato nella Città metropolitana di Milano e l’Rse, la società per la Ricerca sul sistema elettrico controllata dal Gse – hanno siglato un accordo di collaborazione per sviluppare un progetto sperimentale sulla produzione di idrogeno verde abbinata alla gestione delle...

Crescono gli investimenti Asa sul territorio, nell’ultimo anno 26 milioni di euro

Taddia: «Nonostante la pandemia l’azienda è riuscita a crescere e a garantire il servizio, nel pieno rispetto della sicurezza di tutti i dipendenti»

Come altre aziende di servizio pubblico, la partecipata pubblica Asa – che ricopre il ruolo di gestore unico per il ciclo integrato delle acque nell’Ato Toscana costa – è rimasta in prima linea anche nelle fasi più critiche dell’emergenza sanitaria da Covid-19, garantendo elementi essenziali che troppo spesso tendiamo a dare per scontati, come acqua...

Escalation della guerra israeliano palestinese. Situazione tragica per i bambini

A Gaza i bombardamenti israeliani colpiscono anche il dissalatore e due scuole UNRWA

La situazione nella Striscia di Gaza e nel resto dei Territori Occupati della Palestina si fa sempre più grave e anche nelle ultime ore ci sono stati massicci bombardamenti israeliani, lanci di missili da parte dei palestinesi e scontri tra arabi-israeliani, polizia, esercito e estremisti di destra israeliani. Le ultime notizie provenienti da media arabi...

Le acque reflue non depurate sono la principale causa dell’inquinamento da microplastica nei fiumi del Regno Unito

Nuovo studio mette sotto accusa la gestione del ciclo delle acque in Gran Bretagna (e non solo)

Il nuovo studio “Acute riverine microplastic contamination due to avoidable releases of untreated wastewater”,  pubblicato su Nature Sustainability da Jamie Woodward, Jiawei Li, James Rothwell e Rachel Hurley del Department of Geography dell’università di Manchester ha scoperto che la cattiva gestione delle acque reflue non trattate e delle acque reflue grezze da parte delle compagnie idriche è la...

Nelle regioni carsiche il rischio di contaminazione delle acque sotterranee è maggiore di quanto si credesse

Le sostanze inquinanti penetrano più rapidamente nell'acqua potabile. Il Mediterraneo tra le regioni più a rischio

L'intero ecosistema del pianeta, compresi gli esseri umani, dipende dall'acqua pulita. Quando si formano le rocce carbonatiche si hanno aree carsiche, dalle quali ottiene l'acqua potabile circa un quarto della popolazione mondiale. Il nuovo studio “Risk of groundwater contamination widely underestimated because of fast flow into aquifers”, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences...

La micro e nano plastica si sposta bene nella sabbia, meno nella sostanza organica

I ricercatori scoprono come minuscoli frammenti di plastica scivolano nell'ambiente e non vengono fermati dai depuratori

Lo studio “Interactions of nanoscale plastics with natural organic matter and silica surfaces using a quartz crystal microbalance”, pubblicato su Water Research da Mehnaz Shams, Iftay khairul e AlamIndranil Chowdhury del Department of civil & environmental engineering della Washington State University – Pullman ha svelato i meccanismi fondamentali che consentono ai nanometrici pezzi in cui...

Acqua e olivi: la Turchia e i suoi mercenari jihadisti scatenano la guerra delle risorse contro i Kurdi

La Turchia ha abbassato il livello dell’Eufrate, i jihadisti incendiano acquedotti e tagliano uliveti

Il 7 maggio, l’agenzia Rojnfo ha denunciato che «La Tirchia continua ad abbassare il livello d’acqua dell’Eufrate». Eppure, secondo l’accordo firmato tra Siria, Turchia e Iraq nel 1987, la Turchia deve consentire il flusso di  500 m3 di acqua al secondo nell’Eufrate, ma il governo di Ankara viola questo accordo internazionale. A dimostrarlo c’è una...

Depurazione, a che punto sono gli sforzi della Struttura commissariale a un anno dall’insediamento

Ad oggi si contano 89 interventi in corso di attuazione e 7 i cantieri terminati. Nel mentre paghiamo sanzioni europee da 165mila euro al giorno

Per rimediare in particolare a  un’infrazione europea – la 2004/2034 con sentenza di condanna C-251/17 – che costa 165.000 euro al giorno di multe comunitarie a causa di ampi deficit nella depurazione delle acque reflue italiane, da un anno esatto sono al lavoro il commissario unico alla depurazione Maurizio Giugni (affiancato dai sub commissari Stefano...

La cura dei fiumi toscani riuscirà a coniugarsi con la salvaguardia della biodiversità?

Lipu: «Il numero di nidi di uccelli distrutti è stimabile nell'ordine di centinaia di migliaia, uccelli e nidi che le leggi nazionali e regionali dovrebbero tutelare»

La Regione Toscana e Anbi hanno celebrato la giornata della manutenzioni per la cura dei fiumi toscani. È stato fatto il punto sull'attività svolta dai 6 Consorzi di Bonifica ai quali è affidata la cura quotidiana dei 36mila chilometri del reticolo idraulico. L’impegno economico è ingente, assomma a circa 100 milioni la maggior parte derivanti...

Il Messico verso una nuova siccità record

Bacini idrici ai minimi storici, siccità nell’85% del Messico e le piogge potrebbero non arrivare fino a giugno

Il Messico sta vivendo una delle siccità più diffuse e intense degli ultimi decenni. Secondo la NASA, «Quasi l'85% del Paese sta affrontando condizioni di siccità a partire dal 15 aprile 2021. I grandi bacini idrici in tutto il Paese si trovano a livelli eccezionalmente bassi, mettendo a dura prova le risorse idriche per bere,...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 65