Skip to main content


Per la Giornata mondiale del vento, Anev accende un faro sui nuovi obiettivi del Pniec

Il 13 giugno a Roma (e in streaming) si svolgerà l’atteso convegno promosso dall’Associazione nazionale di settore
 |  Eventi

Come ogni anno sta per tornare l’appuntamento con la Giornata mondiale del vento, attesa sabato 15 giugno per celebrare l’importanza dell’energia eolica nella transizione ecologica in corso.

Ma prima dei festeggiamenti, per giovedì 13 giugno è attesa un’importante occasione di approfondimento sulle opportunità e le criticità che l’eolico è chiamato ad affrontare nel nostro Paese, grazie al convegno – promosso dall’Anev, l’Associazione nazionale energia del vento – intitolato I nuovi obiettivi del Pniec ed il ruolo centrale delle reti e dei sistemi di accumulo come fattori abilitanti per il completo sviluppo dell’eolico.

Il nuovo Piano nazionale integrato energia e clima (Pniec) dovrà essere infatti ri-presentato a Bruxelles entro la fine del mese, dopo che la prima proposta avanzata dal Governo Meloni è stata è stata sonoramente bocciata per la sue scarse ambizioni dalla Commissione europea (oltre che dell’Ocse e dalle associazioni ambientaliste).

L’appuntamento col convegno Anev è per le 14.30 a Roma, nell’auditorium del Gestore dei servizi energetici (Gse) oppure  via streaming registrandosi al seguente link: https://eventigse.webex.com/weblink/register/rda3e9d4eaa8d2b1ada1efab40346a4c8.

Di seguito il programma completo dell’evento.

PDF allegati

Redazione Greenreport

Greenreport conta, oltre che su una propria redazione giornalistica formata sulle tematiche ambientali, anche su collaboratori specializzati nei singoli specifici settori (acqua, aria, rifiuti, energia, trasporti e mobilità parchi e aree protette, ecc….), nonché su una rete capillare di fornitori di notizie, ovvero di vere e proprie «antenne» sul territorio.